FILTRAZIONE A VILLA LA RIPA DI NAMASTE’ E SPAZIO LIBERO


Ed ecco il nuovo aggiornamento dei vini di Villa La Ripa.

Come vi avevo promesso nel video di presentazione del Blog, vi illustro via via tutte le fasi di vinificazione ,affinamento, lavori in cantina dei nostri vini.

Ecco proprio ieri abbiamo fatto la filtrazione del nostro Bianco: Namastè e del nostro Rosato: Spaziolibero.

La filtrazione del vino è una delle attività fondamentali per ottenere prodotti di qualità e dalle elevate caratteristiche organolettiche. La filtrazione serve per eliminare le fecce dal vino. In generale per filtrazione si intende la separazione delle particelle solide in sospensione in un liquido per mezzo del passaggio del prodotto attraverso una superficie filtrante. Il passaggio del vino attraverso il filtro avviene tramite la creazione di una differenza di pressione tra le due zone separate dal filtro stesso.

Qui potete vedere dal vivo come avviene la filtrazione.  Noi abbiamo usato dei  cartoni filtranti  di vario spessore e diversa porosità; i cartoni sono costituiti da una miscela di fibre di cellulosa e/o cotone e altri materiali con potere assorbente. Il vino passando attraverso questi cartoni si purifica da tutte le particelle solide e dalle impurità.

La filtrazione è sicuramente uno step fondamentale e di grande importanza che noi facciamo tutti gli anni prima dell’imbottigliamento. Grazie all’esperienza di anni di lavoro, ci siamo resi conto che dopo la filtrazione il vino  assume un colore più brillante, rimane limpido nel tempo ed anche i profumi migliorano. Abbiamo infatti confrontato due campioni dello stesso vino: uno sottoposto a filtrazione, l’altro no. Il campione filtrato si distingue non solo all’esame visivo per limpidezza e colore  brillante, ma ha ancheaprofumi più fini ed eleganti. Anche in bocca il vino ha maggiore sapidità,intensità e piacevolezza.

Quest’anno Namastè e Spaziolibero sono stati filtrati, ora sono di nuovo nei silex di acciaio pronti per essere imbottigliati.

Mi chiederete il risultato?

Bè chiaramente li abbiamo assaggiati e per ora mostrano un bel colore brillante e profumi intensi e fini: Sicuramente le carte sono in regola per ottenere un ottimo prodotto.

Prossima settimana procediamo con l’imbottigliamento.

Vi terremo aggiornati.

Ed ecco alcune foto interessanti della filtrazione nella nostra cantina.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *